SUSHI DAY - 2016

L’Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi è lieta di presentare il primo

寿司の日 SUSHI DAY – Serata a otto mani

SUSHI DAY: perché anche il sushi ha una storia, e chi meglio di AIRG per farvela gustare?

L’autunno in Giappone è la stagione della raccolta del riso e AIRG ha pensato di celebrarla parlandovi di sushi, sì, ma a modo suo: con una cena di otto portate, sviluppata secondo le tradizioni della cucina Kaiseki, che verrà preparata “a otto mani” da quattro chef di ristoranti AIRG, per l’occasione riuniti nelle cucine del ristorante Finger’s Garden.
La sera del 6 dicembre 2016, a partire dalle 20.30, il SUSHI DAY viene celebrato con la cena accompagnata dal racconto (in italiano) dell’evoluzione del sushi, le cui differenti epoche saranno citate nei piatti proposti dagli chef. Non si seguirà però la progressione storica del piatto ma le sequenze di un classico pasto elegante giapponese, con l’alternarsi degli chef durante la serata.

Lo storico hako sushi sarà preparato dall’itamae del ristorante Poporoya, che cucinerà anche una zuppa di chiusura di tradizione antica; lo chef del ristorante Osaka poporrà invece il sushi “classico”, quello che tutti pensiamo di conoscere, ma in un chirashi tutto vegetale in omaggio alla stagione, mentre utilizzerà il pesce per una preparazione calda, per ampliare la visione occidentale di un sushi troppo standardizzato; i padroni di casa di Finger’s Garden incastoneranno il loro sushi creativo nella sequenza tradizionale delle portate con un carpaccio ed un sashimi contemporanei; la chef Higuma incornicerà il tutto aprendo la serata con una coppia di delicati antipastini tadizionali e chiudendola con un dolce giapponese creativo, il tutto rigorosamente legato alla stagione.

Champagne per aperitivo, vino italiano per il pasto e sake a fine cena testimoniano la ricerca dell’armonia totale della serata SUSHI DAY e la cura nel rispettare la cultura giaponese abbinandola in modo sapiente a bevande di tradizioni differenti.
Per chi fosse curioso ecco il menù dettagliato:

    1. Higuma: 前菜 Zensai, antipastini
    • - 枝豆豆腐 山葵出汁醤油添え Edamame tofu wasabi dashi-shoyu zoe, Tofu di soia verde al profumo di wasabi con salsa speciale di soia e dashi
    • - 蓮根の金平 Renkon no kinpira, Radici di loto saltate in olio di sesamo e caramellate in salsa di soia alle sette spezie
    2. Finger’s: 先付 Sakizuki, piccola specialità
    • - 環八薄造り Kanpachi usuzukuri, Carpaccio di ricciola in salsa di gaspacho con profumo di yuzu
    3. Poporoya: 八寸 Hassun, sushi di stagione
    • - 箱寿司 (鯛鮭鰻)Tai shake unaghi hakozushi, Sushi di salmone, orata e anguilla pressato in forma rettangolare tradizionale
    4. Finger’s: 向付 Mukouzuke, sashimi importante
    • - 鰹のたたき、帆立と蛸の酢味噌和え アスパラガスの天麩羅ぞえ Katsuo tataki hotate to tako no sumiso ae aspara no tempura zoe, Tonnetto e capesante scottati, polpo in salsa di miso e aceto, accompagnati da tempura di asparagi
    5. Osaka: 焼き物 Yakimono, preparazione alla piastra
    • - 銀鱈の西京焼き Gindara no saikyomisoyaki, Pesce carbonaro marinato nel miso e grigliato
    6 Osaka: 飯物 Hanmono, preparazione di riso
    • - 花ちらし Hanachirashi, “Riso fiorito” con verdure disposte a fiore
    7. Poporoya: 留椀 Tomewan, zuppa finale
    • - ホタテときのこのお吸い物 Hotate to kinoko no osuimono, Brodo chiaro della casa con funghi e conchiglie
    8. Higuma:甘味 Kanmi, dolce
    • - 柿の寒天寄せ 梅酒がけ、 もちのジェラート Kaki no kantenyose, Gelatina di cachi servita con liquore di prugne e mochi ripieno di gelato

    Champagne Veuve Clicquot, vini Ca’ del Bosco, sake Ooyama della prefettura di Yamagata.

    AIRG firma la serata con il proprio logo, qui declinato in rosso come un timbro tradizionale hanko, a garanzia della qualità dell’iniziativa e della cura dedicata agli ospiti attraverso il cibo.

    Il prezzo della serata SUSHI DAY è di € 90,00 a persona e si può prenotare allo 02.606544.
    Consigliamo di farlo con anticipo.

      Per ulteriori informazioni:
    • mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Segreteria AIRG: 348.3009517

Altro in questa categoria: « Festa alla scuola giapponese